Store > Libri > Puoi essere felice qualunque cosa accada
libro

icon Aggiungi ai desideri

icon Condividi su Facebook

Puoi essere felice qualunque cosa accada

Cinque principi per gustare la vita con la giusta prospettiva

di Richard Carlson

186 Pagine | Anno di pubblicazione: 2013

Vuoi scrivere una recensione ?
Formato: Cartaceo
€ 12,67 (anziché € 14,90)
icon Aggiungi al carrello

550.000 copie vendute
Dall'autore del New York Times Best Seller
"Non perderti in un bicchier d'acqua"

“"Il nuovo approccio di Carlson è molto utile: solido, sensibile e ricco di buoni consigli."

Dr. Wayne Dyer

Molti credono che potranno essere felici solo dopo aver risolto i propri problemi, migliorato le relazioni e raggiunto gli obiettivi prefissati. Invece Richard Carlson spiega ai lettori come essere felici subito, adesso, a prescindere dalla situazione in cui si trovano.

Questa guida indispensabile conduce il lettore attraverso le sfide della vita restituendogli la gioia di vivere e di godersi il viaggio lungo il cammino


Basandosi sui principi di Pensiero (i pensieri sono volontari, non involontari); Umore (pensare è un’attività volontaria cangiante e le sue variazioni si chiamano “umori”); Realtà Separate (ciascuno pensa in modo unico e ineguagliabile e vive in realtà psicologiche separate); Sentimenti (sentimenti ed emozioni fanno da barometro quando sei fuoristrada, diretto verso l’infelicità); Presente (il solo momento in cui puoi essere felice, soddisfatto e  realizzato).

"Tutto ciò che ottieni e tutto ciò che non riesci a ottenere 
è il diretto risultato dei tuoi pensieri."

James Allen


 

INDICE

  • Prefazione del dottor Wayne Dyer
  • Ringraziamenti
  • Introduzione

PARTE I: I PRINCIPI

  • Capitolo 1: Il Principio del Pensiero
  • Capitolo 2: Il Principio degli Stati d’'Animo
  • Capitolo 3: Il Principio delle Realtà Distinte
  • Capitolo 4: Il Principio dei Sentimenti
  • Capitolo 5: Il Principio del Momento Presente
  • Breve Riepilogo

PARTE II: APPLICAZIONE DEI PRINCIPI

  • Capitolo 6: Le relazioni interpersonali
  • Capitolo 7: Lo stress
  • Capitolo 8: Risolvere i problemi
  • Capitolo 9: La felicità
  • Capitolo 10: Le abitudini e le dipendenze
  • Capitolo 11: Una lista di controllo per la vita
  • L'autore
Scarica Estratto pdfScarica Estratto pdf

 

PREFAZIONE del dottor Wayne Dyer

Molti credono erroneamente che siano le circostanze a determinare l’individuo. Ma non è vero. Al contrario, esse lo rivelano. Le circostanze in cui ci troviamo non ci definiscono, rappresentano solo il nostro curriculum ineguagliabile, fatto di prove, sfide e opportunità per crescere, accettarci e distaccarci dalle cose. Il nostro successo in quanto esseri umani non sta in ciò che possediamo e nei risultati che abbiamo raggiunto. Non sta nelle situazioni difficili che viviamo, ma nel modo in cui gestiamo ciò che abbiamo e come affrontiamo le sfide, nel modo in cui sfruttiamo il nostro curriculum ineguagliabile per crescere e vivere una vita piena di amore.
Abbiamo la capacità di manifestare il nostro destino, di creare la “vera magia” nella nostra vita, di renderla un’espressione del Divino, di eliminare l’ego dalla nostra consapevolezza e di mettere l’amore in cima alla lista delle priorità. Tuttavia, per poter raggiungere tutti questi obiettivi, è essenziale riuscire a trovare un equilibrio interno, un senso di armonia e serenità d’animo. La felicità non è il traguardo in fondo al percorso, è la linea di partenza. La vita spirituale si rafforza con l’appagamento.
I principi di questo libro sono degli strumenti di navigazione che ti aiuteranno ad avere una vita piena. Sono come una serie di istruzioni per l’uso che ti guidano dentro di te, alla volta di quel luogo in cui risiede la pace interiore. Ti aiuteranno a mantenere la concentrazione e la calma. A mano a mano che proseguirai sulla strada della felicità, entrerai in una nuova dimensione esistenziale, da cui sboccerà un’ulteriore crescita spirituale. Senza la continua lotta per soffocare lo stress, la rabbia, le malattie e i desideri, la tua vita si dispiegherà con maggiore armonia.
In questo libro straordinario, Carlson spiega che la vita non è tua nemica; invece i pensieri che fai potrebbero esserlo. Ci ricorda che la mente è uno strumento potentissimo che, in ogni dato momento, può operare per noi o contro di noi. Abbiamo la possibilità di scegliere: o impariamo a seguire il corso della vita, accettandola con amore e pazienza, oppure la combattiamo. Ho ribadito molte volte che siamo esseri spirituali che vivono un’esperienza umana e che abbiamo la capacità di concretizzare quest’esperienza al massimo del suo potenziale. Dentro di noi, disponiamo delle risorse per vivere una vita felice e ricca, a prescindere dalle prove davanti a cui ci troviamo. Leggi questo libro e rifletti sul messaggio che offre. Vedrai che, malgrado l’esperienza esteriore, è proprio vero: puoi essere felice qualunque cosa accada! Che Dio ti benedica.


INTRODUZIONE

La felicità! Ecco qualcosa che vogliamo tutti ma che pochi di noi riescono a raggiungere. La felicità è caratterizzata da un sentimento di gratitudine, pace interiore, soddisfazione e affetto per noi stessi e per gli altri. Lo stato mentale più naturale che esista si basa su appagamento e gioia. Le barriere e gli ostacoli che ci impediscono di provare questi sentimenti positivi non sono altro che processi negativi acquisiti che abbiamo innocentemente finito per accettare etichettandoli come “necessari” o “così è la vita”. Una volta svelati i sentimenti positivi intrinseci, e rimossi gli ostacoli che ci trattengono dal provarli, il risultato è un’esperienza di vita più profonda e bella.
Questi sentimenti non sono emozioni fugaci che vanno e vengono con il mutare delle circostanze, ma permeano la nostra vita fino a diventare parte di noi. Trovarsi in uno stato mentale simile ci permette di vivere in modo più spensierato e rilassato, con o senza il supporto delle circostanze in cui ci troviamo. In questo stato particolarmente piacevole, la vita ci appare meno complicata e i problemi attenuati. Il motivo? Quando ci sentiamo meglio, abbiamo un maggiore accesso alla saggezza e al buonsenso di cui disponiamo. Tendiamo ad agire in modo meno reattivo, difensivo e critico; prendiamo decisioni migliori e comunichiamo con maggiore efficacia.
Il modo migliore per svelare questi sentimenti positivi, nascosti nel profondo di te stesso, è cominciare a capire da dove arrivano. Esistono cinque principi del funzionamento psicologico da usare come guida o strumenti di navigazione, che ti aiuteranno a ritrovare un naturale senso di serenità. Io lo chiamo “funzionamento psicologico sano”, o più semplicemente “un bel sentimento”. Imparerai a individuare gli ostacoli psicologici che ti allontanano da questi sentimenti e a guardarti da essi, da quei pensieri figli dell’insicurezza che hai imparato a prendere fin troppo sul serio.
I primi quattro principi di questo libro si basano su una serie di principi psicologici formulati per la prima volta da Rick Suarez e Roger C. Mills e mostrano come riuscire ad avere accesso alla felicità. Una volta compresi, ti permetteranno di essere felice e appagato a prescindere dai tuoi problemi, sul serio! In qualità di consulente insegno questi principi ai pazienti, e vedo di continuo persone che trasformano la propria vita prendendo una direzione positiva malgrado le difficili sfide che si trovano ad affrontare. Chi si sente sinceramente appagato nella propria vita è in grado di risolvere qualsiasi problema con maggiore facilità ed efficacia di quanto si possa pensare. I cinque principi che sto per presentare rappresentano una profonda svolta nel modo di comprendere le dinamiche della psiche umana. Si tratta di principi molto semplici eppure potenti, che spiegano il funzionamento della mente e possono essere usati da ogni essere umano, a prescindere dal luogo in cui vive. Infatti sono principi che superano qualsiasi barriera culturale. Li illustrerò in dettaglio a partire dal primo capitolo, ma li riassumo in breve qui di seguito.

Il pensiero. La capacità di pensare definisce l’esperienza psicologica di vita, e il pensiero è una funzione volontaria.

Gli stati d’animo. La consapevolezza del fatto che il pensiero è una funzione volontaria fluttua da un momento all’altro e da un giorno all’altro. Tali variazioni prendono il nome di stati d’animo.

Le realtà psicologiche separate. Dato che tutti noi pensiamo in modo unico, ognuno di noi vive in una realtà psicologica separata.

I sentimenti. I sentimenti e le emozioni che proviamo fungono da meccanismo innato di biofeedback che ci permette di capire come stanno le cose da un punto di vista psicologico.

Il momento presente. Imparare a rimanere concentrati sul presente, prestando attenzione ai nostri sentimenti, ci permette di vivere al massimo dell’efficienza e senza essere distratti dai pensieri negativi. Il presente è il luogo in cui possiamo trovare la felicità e la pace interiore.

Capire in che modo agisce e funziona la mente ti garantirà l’accesso alla felicità (sensazione magnifica) che a sua volta ti permetterà di goderti liberamente la tua vita e le tue relazioni. La maggior parte degli approcci alla ricerca della felicità sostiene la necessità di fare o cambiare qualcosa nella propria vita. Ma l’esperienza dimostra che, nel migliore dei casi, si tratta solo di una soluzione temporanea; una volta avvenuto il cambiamento, l’atteggiamento mentale per trovare la felicità (cioè dover cambiare qualcosa nella propria vita) si perpetua. Ci fa ricominciare da capo a cercare difetti e condizioni da correggere per poterci sentire felici. Una volta compresi i cinque principi del funzionamento psicologico sano, potrai ribaltare questa dinamica e sentirti felice fin da subito, anche se tu e la tua vita non siete perfetti! Non appena ti sentirai appagato e non più distratto dalla falsa negatività, il maggiore accesso alla vera saggezza e al buonsenso di cui disporrai ti permetterà di trovare soluzioni e alternative prima sepolte sotto preoccupazioni ingombranti e un confusionario dialogo interiore.
La soddisfazione è la base per una vita piena. Porta con sé buoni rapporti, soddisfazioni in ambito lavorativo, abilità genitoriali (per chi ha figli) e la saggezza e il buonsenso indispensabili per farsi avanti nella vita con grazia. Senza appagamento, l’esistenza ci appare come un campo di battaglia, in cui siamo troppo occupati a scontrarci con i problemi per poter godere della bellezza della vita. Consumati dalle preoccupazioni, con la speranza che un giorno le cose andranno meglio, rimandiamo la soddisfazione e intanto la vita scivola via. Se invece ci sentiamo felici, possiamo goderci appieno la vita nel presente. Com’è ovvio, i problemi ti sembreranno “reali” e importanti, ma non appena avrai imparato come sentirti appagato, non ti impediranno più di goderti la vita. L’appagamento porta con sé un piacere infantile, una spensieratezza nello stare al mondo che apre un canale tramite il quale apprezziamo le piccole cose e che ci rende grati per il magnifico dono che è la vita stessa.
Questa nuova consapevolezza può applicarsi a tutte le sfide della vita. In questo libro non imparerai tecniche sofisticate né “meccanismi di coping” per gestire problemi specifici. Imparerai semplicemente a vivere in uno stato mentale più appagato: uno stato di amore. La cosa bella di questo sapere (una volta capito il funzionamento psicologico sano), è che si tratta di una conoscenza duratura. Ciò non significa che il sentimento dell’amore non ti sfuggirà più di mano, anzi, ma quando capiterà, potrai capire come hai perso la rotta e saprai con esattezza come tornare nella giusta direzione.


La chiave per la felicità: la tua mente

La mente svolge due funzioni fondamentali. È una sorta di caveau in cui immagazzinare informazioni ed esperienze passate ed è anche un trasmettitore di saggezza e buonsenso. La parte del cervello che funge da caveau, o “computer”, viene usata per analizzare, confrontare, mettere in relazione fatti e fare calcoli. Il valore di questa componente è chiaro: senza di essa non sopravvivremmo. L’altra parte del cervello, il “trasmettitore” a cui ognuno di noi ha accesso, gestisce le questioni di cuore, per le quali le informazioni del computer non bastano. È la funzione del trasmettitore, non del computer, la fonte dell’appagamento, della gioia e della saggezza.
Parte del processo che permette l’accesso a questa funzione consiste nel riconoscere quanto sia necessaria e pratica. Sarebbe del tutto inappropriato ricorrere a un computer per salvare un matrimonio, per risolvere un problema di lavoro o per decidere come affrontare l’argomento della droga con il figlio adolescente o insegnare la disciplina a un bambino. La maggior parte della gente non ricorrerebbe a un computer per questi problemi personali legati alla sfera affettiva. I problemi di questo tipo richiedono gentilezza e saggezza. Finché non capiamo il valore del nostro “trasmettitore” (il funzionamento psicologico sano), l’unica alternativa che abbiamo è fare ricorso al “computer” per gestire le questioni personali. Le risposte nuove alle difficoltà non vengono da quello che già sappiamo e che è immagazzinato nel “computer”. Vengono da atteggiamenti nuovi, dal vedere la vita in modo diverso, dalla parte sconosciuta e più tranquilla di noi stessi.
Illustriamo meglio questo punto tramite la storia ben nota di qualcuno che ha perso le chiavi. Questa persona pensa e ripensa (con il “computer”) a dove potrebbero essere, ma invano. Semplicemente non riesce a ricordarselo. Poi, proprio quando smette di pensare e guarda fuori dalla finestra, di colpo la risposta le balena in testa e si ricorda esattamente dove le ha lasciate. La risposta è arrivata nel momento in cui quella persona ha liberato la mente, non mentre si ostinava a pensare, cosa che non avrebbe permesso alla soluzione di venire a galla. Tutti noi abbiamo vissuto esperienze simili, ma pochi hanno imparato la preziosa lezione del “non sapere” al fine di sapere. Al contrario, continuiamo a pensare che la risposta arriverà torturando il nostro cervello, usando il nostro “computer”.
È possibile imparare ad accedere al funzionamento psicologico sano e a fare affidamento su di esso, sulla parte serena del cervello che è la fonte di sentimenti positivi intrinseci, sulla parte saggia che conosce le risposte. E che quando non le conosce, sa di non conoscerle. È possibile imparare la differenza tra il pensiero ponderato e il pensiero creativo e capire quando è il caso di affidarci al computer e quando è più appropriato fare un passo indietro e calmarsi.
Questo libro mira ad aiutarti a sperimentare più spesso uno stato mentale di tranquillità (appagamento) nel corso della vita. Quando impari a vivere in uno stato mentale di pace, scopri che in realtà la felicità e l’appagamento sono indipendenti dalle circostanze. Ciò non significa che le cose non debbano andare “bene” (chiaramente, se così fosse sarebbe il massimo), ma non per forza devono andare bene prima di sentirci felici. Non sempre abbiamo potere sulle altre persone e/o sugli avvenimenti, ma disponiamo sempre dell’immenso potere di sentirci felici e appagati della nostra vita. Un bell’effetto collaterale dell’essere felice “per nessun motivo” è che i dettagli più fastidiosi cominciano a risolversi da soli. Quando non ci focalizziamo sulle preoccupazioni che ci turbano, riusciamo a pensare meglio, in modo più chiaro e intelligente.
In ogni momento la nostra mente può operare per noi o contro di noi. Possiamo imparare ad accettare le leggi psicologiche naturali, a lasciarci governare da esse e a comprendere come seguire il corso della vita piuttosto che combatterlo. Possiamo tornare al nostro stato naturale di appagamento.
I cinque principi ti insegneranno a vivere per la maggior parte del tempo in uno stato caratterizzato da sentimenti positivi. Usali come strumenti di navigazione per avanzare nella vita in direzione della felicità.


Richard Carlson

Richard Carlson

Richard Carlson, uno dei maggiori esperti di felicità degli Stati Uniti, ha scritto i best seller Non perderti in un bicchier d’acqua e Come diventare ricchi senza stress. Data la sua popolarità, ha preso parte a numerosi talk show ed è intervenuto in centinaia di programmi radiofonici e televisivi.

Il tuo carrello è vuoto


icon

icon
Lunedì - Venerdì: 10:00-18:00


Vantaggi

icon
Sconto 15%
(su tutti i prodotti fisici)
icon
Spedizione gratuita
con corriere espresso
in 24-48 ore
per ordini superiori a € 29,00


I più venduti

#1
Il Potere di Adesso
Il Potere di Adesso
Eckhart Tolle
#3
Angel Card Reader
Angel Card Reader
Doreen Virtue
Radleigh Valentine

Guarda la classifica completa


Novità

Guarda tutte le novità


Prossime uscite

Veggie Mama
Veggie Mama
Doreen Virtue
Jenny Ross

Guarda tutte le prossime uscite


Gli Autori Best Seller

Louise Hay
Doreen Virtue
Brian Weiss
Roy Martina MD
Joy Martina PhD

Guarda la lista completa


Mi iscrivo
alla newsletter

icon


Voglio ricevere
il catalogo


Aggiorna la tua email

Powered by Nimaia