Store > Libri > Intestino in Forma
libro

icon Aggiungi ai desideri

icon Condividi su Facebook

Intestino in Forma

Riequilibra il tuo intestino per una vita sana e piena di energia

di Donna Gates, Linda Schatz

392 Pagine | Anno di pubblicazione: 2017

Vuoi scrivere una recensione ?
Formato: Cartaceo
€ 12,67 (anziché € 14,90)
icon Aggiungi al carrello

Scegli un’alimentazione probiotica

per il benessere del tuo intestino.

Se il tuo intestino sta bene, anche tu stai bene, su tutti i livelli.

L’intestino è come un secondo cervello,

prenditene cura e ritroverai il benessere


Questo libro ti svela come ripristinare e mantenere l’ecologia 
interna di cui il tuo corpo ha bisogno per funzionare in modo corretto e per eliminare o tenere sotto controllo i sintomi che ti privano della gioia di vivere.

Decine di migliaia di persone hanno già beneficiato di uno stile di vita basato sull’alimentazione ecologica e probiotica. Passo per passo, Donna Gates ti spiega come mangiare per ottenere benessere e una salute migliore facilmente, con gusto e senza spendere una fortuna!

Il libro ti insegna a:

  • usare sette principi universali fondamentali come strumenti per padroneggiare qualsiasi problema di salute;
  • focalizzarti sulla tua ecologia interiore per creare un equilibrio digestivo ideale;
  • contrastare i morsi della fame con strategie basate su snack sani e gustosi e per le cene fuori casa;
  • pianificare i pasti proponendoti decine di ottime ricette, una vasta gamma di menù e dettagliate liste della spesa.

Questo libro spiega come puoi integrare

i principi fondamentali dell'alimentazione probiotica

nelle tue abitudini quotidiane.

Se li applicherai nel modo giusto, vedrai che

i sintomi scompariranno e la tua salute generale migliorerà

 

INDICE


Prefazione
La storia di Donna
La storia di Linda

PARTE I: INTRODUZIONE: UNA PRIMAVERA SILENZIONA DENTRO DI NOI

  • Capitolo 1: Ecologia esterna, ecologia interna
  • Capitolo 2: Panoramica dei principi fondamentali dell’alimentazione probiotica
  • Capitolo 3: Suggerimenti per una efficace applicazione dell’alimentazione probiotica e per la lettura di questo libro
  • Capitolo 4: Come tutto è cominciato

PARTE III PRINCIPI DELL'ALIMENTAZIONE PROBIOTICA

  • Capitolo 5: Il principio dell’espansione e della contrazione
  • Capitolo 6: Il principio dell’acido e dell'alcalino
  • Capitolo 7: Il principio dell’unicità
  • Capitolo 8: Il principio della depurazione
  • Capitolo 9: Il principio delle combinazioni alimentari
  • Capitolo 10: Il principio della proporzione 80/20
  • Capitolo 11: Il principio della gradualità

PARTE III: DESCRIZIONE DEL PIANO ALIMENTARE PROBIOTICO

  • Capitolo 12: Che cos’è il piano alimentare probiotico
  • Capitolo 13: I centrifugati
  • Capitolo 14: Gli alimenti fermentati dell’alimentazione probiotica
  • Capitolo 15: La magia del kefir
  • Capitolo 16: Desideri e tentazioni: come attenersial piano alimentare probiotico
  • Capitolo 17: Viaggiare, mangiare fuori e fare spuntini seguendo l’alimentazione probiotica

PARTE IV: RICOSTRUISCI IL TUO SISTEMA IMMUNITARIO 

  • Capitolo 18: Come prendersi cura del colon
  • Capitolo 19: Informazioni specifiche per donne, uomini, bambini
  • Capitolo 20: Come puoi rafforzare la tua immunità
  • Capitolo 21: Guarire a un livello più profondo: il fegato

PARTE V: PREDISPONI UN FUTURO SANO E LUMINOSO 

  • Capitolo 22: Come reintrodurre altri cibi salutari nella tua alimentazione
  • Capitolo 23: Una guida per iniziare il piano alimentare probiotico
  • Capitolo 24: Verso una nuova scienza della guarigione

PARTE VI: I GRUPPI SANGUIGNI

  • Capitolo 25: La visione probiotica della teoria dei gruppi sanguigni

PARTE VII: CIBI SPECIALI, RICETTE E SUGGERIMENTI PER I MENU

  • Introduzione
  • Le prove del nove
  • Le zuppe
    - Zuppe di verdure non amidacee
    - Zuppe di ortaggi amidacei
    - Zuppe di proteine animali
  • I falsi cereali
  • Le salse
  • Le insalate e i condimenti
  • Ricette di insalate e condimenti
    - Condimenti per insalate senza olio
    - Condimenti per insalate con oli organici e non raffinati
  • Introduzione alle verdure di mare
    - Ricette a base di verdure di mare
  • Introduzione alla stevia
    - Ricette a base di stevia
  • Introduzione al lakanto
    - Ricette a base di lakanto


APPENDICE

Bibliografia
La missione dell'alimentazione probiotica
Ringraziamenti
Le autrici


FIGURE

  1. Questionario e tabella dei punteggi del dottor Crook
  2. Il continuum dell’espansione e della contrazione
  3. Cibi acidi/cibi alcalini
  4. Gli alti e i bassi della depurazione
  5. Tabella delle combinazioni alimentari
  6. Regola #1 della proporzione 80/20
  7. Regola #2 della proporzione 80/20
  8. Suggerimenti per i menu dell’alimentazione probiotica
  9. Compendio dell’alimentazione probiotica

 

Tutto in natura, sia nella nostra biologia interna, sia nel modo

in cui viviamo, avviene in maniera graduale e metodica. Non

è possibile evitare questo processo graduale. Molti non hanno

compreso e seguito questo principio, perciò non stanno bene."



ESTRATTO DEL LIBRO DI DONNA GATES E LINDA SCHATZ
"INTESTINO IN FORMA"



L’importanza dei probiotici

I batteri amici (chiamati anche probiotici, “a favore della vita”), come il lactobacillus, il lactobacillus plantarum e il bifidus, e i lieviti benefici (il Saccharomyces kefir e il Torula kefir) sono essenziali per un’ampia gamma di funzioni corporee. Aiutano i globuli bianchi a combattere le malattie, tengono sotto controllo i batteri putrefattivi, forniscono sostanze nutrienti importanti per la formazione del sangue, facilitano la digestione, proteggono la mucosa intestinale, prevengono la diarrea e la costipazione e agevolano l’evacuazione. Inoltre svolgono un ruolo importante nella produzione delle vitamine del gruppo B e sono la principale fonte di vitamina B-12. I negozi di alimenti naturali vendono probiotici in bottiglietta, che di solito vengono conservati in frigorifero in modo che non perdano le loro proprietà. Bisognerebbe assumere gli antibiotici solo quando è assolutamente necessario. Inizia un ciclo di probiotici appena hai terminato la terapia antibiotica. Parleremo più estesamente dei batteri amici nel corso del libro.

Come tutto ha avuto origine

La maggior parte delle persone viene al mondo con una costituzione sanissima, un corpo perfetto dentro e fuori. Le opinioni degli esperti divergono sulla provenienza dei batteri amici dei bambini, ma è risaputo che il latte materno ne favorisce lo sviluppo. Durante l’allattamento al seno, essi si stabiliscono nell’apparato digerente del lattante e, per le femmine, anche nella vagina. Ci vogliono circa tre mesi perché si crei l’ecosistema e alla fine di questo periodo la quantità di fermenti lattici presente nel bambino è molto simile a quella della madre. Man mano che l’ecologia interna del neonato si sviluppa, i batteri benefici proliferano grazie agli zuccheri naturali provenienti dal latte materno e poi dagli alimenti, in particolare dai carboidrati complessi. Questi zuccheri, insieme alle fibre solubili, sono le materie prime che servono alla microflora benefica per produrre gli acidi grassi a catena corta. Il corpo utilizza in maniera efficace i sali, o “esteri”, di questi acidi. L’acetato e il lattato vengono assorbiti e usati come carburante. Il propionato si sposta verso il fegato e aiuta a regolare il metabolismo del colesterolo. Il butirrato aiuta a regolare l’energia, il metabolismo del colesterolo e la produzione di ormoni. Interviene anche nell’apoptosi (la morte programmata delle cellule) per prevenire il cancro e i polipi al colon.

Come cambia l’ecosistema

La natura ci fornisce due forze con cui fare i conti: il processo di cambiamento, chiamato successione, e la costante tendenza a tornare alla stabilità, chiamata omeostasi. Entrambe agiscono nel nostro ambiente interno così come nel mondo esterno. Immagina che durante un temporale estivo un lampo scateni un incendio in una foresta. La pioggia estingue il fuoco, e la maggior parte delle creature viventi lascia quel luogo. Poi inizia una naturale successione. L’anno seguente forse crescerà l’erba sulla radura e potrà capitare che qualche farfalla e alcuni insetti tornino ad abitarvi. L’anno dopo, qualche piccolo animale scorazzerà nei prati. L’estate seguente dal terreno spunteranno arbusti e pianticelle. Alla fine tornerà nuovamente un bosco, con il suo specifico equilibrio di vita animale e vegetale. È accaduto un cambiamento ma, nel corso del tempo, si è verificato un graduale ritorno alla stabilità. Quando gli esseri umani crescono, attraverso la pubertà fino all’età adulta, la composizione chimica dell’apparato digerente subisce dei cambiamenti. Il nostro ecosistema interno sperimenta la successione. Nei bambini prevalgono alcuni ceppi di batteri amici, ma crescendo se ne diffondono altri. Eppure, per tutto il tempo il nostro corpo tenta sempre di tornare all’omeostasi, a quella condizione di equilibrio ecologico interno. Tutti gli agenti che distruggono l’equilibrio ecologico, come i bulldozer nei boschi, o un lungo ciclo di antibiotici, danno adito all’invasione di nuove specie, che alterano l’ambiente e stabiliscono nuovi ecosistemi. Quando accade un processo simile nel nostro organismo, vuol dire che sono state gettate le basi per l’insorgere di malattie.

I benefici dell’alimentazione probiotica

Questo tipo di alimentazione ti aiuta a ripristinare il tuo ambiente interno, che a sua volta crea le condizioni per una salute autentica e durevole.

Ti aiuterà a:

1. Rafforzare gli organi, l’apparato digerente e il sistema immunitario.

2. Privare i lieviti del loro sostentamento.

3. Depurare il corpo dai prodotti di scarto dei lieviti morenti.

4. Riequilibrare la composizione chimica.

5. Ripristinare e alimentare l’ecosistema interno.


Ti permetterà di sentirti meglio, sul piano fisico e mentale. Se 
manifesti tutti o alcuni sintomi che abbiamo menzionato, da poco tempo o da anni, ti offrirà la risposta che stai cercando. Ora passiamo in rassegna i principi dell’alimentazione probiotica. 



Desideri e tentazioni: 
come attenersi al piano alimentare probiotico

Come succede alla maggioranza delle persone, anche tu forse sei solito mangiare quello che vuoi e quando vuoi. Decidere di iniziare l’alimentazione probiotica richiede molti cambiamenti nelle tue abitudini alimentari e nel tuo stile di vita (devi comprare alimenti finora sconosciuti, fare la spesa in posti diversi e cucinare i piatti in modi nuovi). È del tutto naturale avvertire il desiderio dei cibi che hai eliminato, soprattutto di cose dolci, o meglio di qualunque cosa contenga zucchero o abbia un sapore dolce.

Voglia di dolce

Il nostro desiderio di sapori dolci inizia quando nasciamo e si comprende meglio se teniamo conto del principio dell’espansione e della contrazione. Il latte materno, che serve a nutrire sia il bambino, sia il suo ecosistema interno, è ricco di lattosio. Essendo un alimento espansivo, aiuta il bambino (che è un piccolo essere contratto) a crescere ed espandersi. Anche gli alimenti destinati alla prima infanzia (frutta e verdure dolci passate come carote, zucche invernali, patate dolci) sono espansivi. Questi zuccheri naturali non creano problemi se è stato creato e mantenuto un sano ecosistema interno. Anzi, permettono alla microflora benefica di prosperare. Ma purtroppo alle neomamme non viene insegnato a concentrarsi sull’ambiente interno del bambino, ovvero a creare un apparato digerente forte e un robusto sistema immunitario. Spesso si introducono altri alimenti, di solito trattati. Lo zucchero, in una forma o nell’altra, diventa un elemento presente nella maggior parte dei pasti. Quando raggiungiamo l’età adulta, siamo del tutto ignari di avere una dipendenza da zuccheri che risale alla nostra nascita. Quando li eliminiamo tutti in una volta, non c’è da sorprendersi se ci resta il desiderio di mangiarli.

Come soddisfare quella voglia di dolce

I primi giorni del piano alimentare probiotico, almeno fino al quinto, sono i più difficili. Ci sono, però, molte soluzioni efficaci per placare quella voglia di dolce. Innanzitutto, prova a bere una tazza di infuso con l’aggiunta di stevia, che ha un sapore dolce ma non alimenta la proliferazione dei lieviti. Le ricerche dimostrano che riequilibra gli zuccheri nel sangue. Puoi variarne la dose in base ai tuoi gusti. (Per scoprire altri modi di usare questa preziosa erba, vedi le ricette che proponiamo nella Parte VII.) I dolcificanti artificiali sono esclusi dal piano alimentare probiotico, perché inibiscono il sistema immunitario, ma fa’ un uso generoso di verdure dal sapore dolce: cipolle, carote, zucche violine e verdi. Altri modi per combattere quella voglia di dolce sono: spruzzare aceto di mele sulle verdure o berlo diluito in acqua, e mangiare molte verdure fermentate e kefir di acqua di cocco giovane. Oltre a fornire batteri amici in abbondanza, questi alimenti di alta qualità, ricchi di enzimi, alcalini ed espansivi compensano le proteine animali contrattive e i cibi salati che ti fanno desiderare zuccheri acidogeni. I frutti sono gli alimenti ideali per aiutare il corpo femminile a rilassarsi e ad aprirsi prima della depurazione mensile, ma la loro varietà è limitata fino a quando non è ripristinata l’ecologia interna. Bevi più acqua con succo di limone o di lime (con l’aggiunta di stevia, se vuoi). È provato che le miscele di alghe verdi, ricche di sostanze nutritive e altamente proteiche, hanno una straordinaria capacità di ridurre e poi eliminare la voglia di zuccheri. Quando pianifichi i pasti, ricorda di compensare i cibi espansivi e contrattivi, alimenti dolci e salati. Per esempio, quando mangi alimenti salati e contrattivi come la carne rossa o le uova, compensali con cibi espansivi come le verdure crude e l’insalata, rispettando la proporzione 80/20. Questo equilibrio è cruciale. Se il tuo corpo diventa troppo contratto, inizierai a desiderare gli zuccheri e sarai tentato di abbandonare il piano alimentare probiotico per soddisfare quella voglia di dolce. NON FARLO! Riporta il tuo corpo al giusto equilibrio e poi mangia cibi che si collocano al centro del continuum dell’espansione e della contrazione. Il kefir di latte aggiunto come alimento alla prima colazione controlla la voglia di dolce. Anche la pulizia del colon ha questo effetto. Spesso è sufficiente un bicchier d’acqua per placare il desiderio di zuccheri. Il più delle volte non siamo affamati ma semplicemente disidratati.

Scorpacciate

Attenersi al piano alimentare probiotico richiede costanza e forza di volontà. Uno dei modi migliori per coltivarli è di mantenere una visione di te stesso libero dai sintomi della candidosi, guarito nel corpo e nello spirito. Immagina come sarebbe la tua vita senza il dolore, senza tutti i fastidi che finora ti hanno impedito di fare quel che volevi. Forse è da molto che non provi questa sensazione, ma puoi riconquistarla. Lasciati incoraggiare da questo libro e da tutte le persone che sono guarite seguendo l’alimentazione probiotica. A volte, però, l’urgenza di mangiare qualche cibo “proibito” è schiacciante, perciò alcune persone cedono alla tentazione. Se accade anche a te, cerca di ravvederti il più presto possibile. Non fare autocritica, ma decidi di non farlo più. Sappi che alla fine ti sentirai meglio, più equilibrato, e non avrai più questi desideri impellenti.


Donna Gates

Donna Gates ha aiutato centinaia di migliaia di persone a risolvere disturbi del sistema immunitario e altre malattie e a raggiungere uno stato di salute ottimale. È nota come maestra dei maestri e la sua visione ispira ancora molti rinomati medici naturopati e professionisti del settore. Esperta di candidosi (CRC) e dei disturbi immunitari a essa collegati, ha svolto approfondite ricerche sulle patologie debilitanti che colpiscono il corpo, la mente e lo spirito. Ha elaborato il piano alimentare probiotico e l’ha sperimentato su molte persone, che ne hanno tratto giovamento.

Donna è consulente alimentare, operatrice di economia domestica e fondatrice della Body Ecology, Inc., azienda di punta nel campo della nutrizione. Ha studiato con i migliori esperti di macrobiotica e si è diplomata all’accademia di cucina di Lima Ohsawa in Giappone. Ha conseguito un master in Counseling alla Loyola University e una laurea in Sviluppo della prima infanzia alla University of Georgia.

È la caposcuola di una delle più importanti innovazioni nel campo della salute naturale, che include il kefir di cocco giovane, ed è all’avanguardia sul fronte dei probiotici e degli alimenti fermentati; ha inoltre introdotto la stevia/rebaudioside A (in polvere e concentrato liquido) e altri prodotti negli Stati Uniti.

La sua newsletter gratuita, disponibile sul sito www.BodyEcology.com, è una delle pubblicazioni sulla salute naturale più lette e rispettate nel mondo. Il suo prossimo libro, The Baby Boomer Diet, è molto atteso e si pensa che rivoluzionerà il nostro modo di pensare riguardo all’invecchiamento.

Linda Schatz

linda-schatz

Linda Schatz è una scrittrice professionista e una editor. È la coautrice del libro Managing by Influence [Come esercitare la propria influenza] ed è stata autrice per la ABC News e Good Morning America. Svolge anche attività di consulenza su come scrivere libri e proposte di pubblicazione. È specializzata in autoaiuto nei settori della salute, dell’alimentazione e del lavoro. Ha un conseguito un master in Comunicazione alla Stanford University e una laurea in giornalismo alla University of California, Berkeley.

Il tuo carrello è vuoto


icon

icon
Lunedì - Venerdì: 10:00-18:00


Vantaggi

icon
Sconto 15%
(su tutti i prodotti fisici)
icon
Spedizione gratuita
con corriere espresso
in 24-48 ore
per ordini superiori a € 29,00


I più venduti

#1
Il Potere di Adesso
Il Potere di Adesso
Eckhart Tolle
#2
I Tarocchi degli Arcangeli
I Tarocchi degli Arcangeli
Doreen Virtue
Radleigh Valentine
#3
Angel Card Reader
Angel Card Reader
Doreen Virtue
Radleigh Valentine

Guarda la classifica completa


Novità

Trasforma le tue Abitudini con EFT e PNL
Trasforma le tue Abitudini con EFT e PNL
Andrea Fredi
Nicoletta Todesco
Messaggi dalle Sirene
Messaggi dalle Sirene
Doreen Virtue

Guarda tutte le novità


Prossime uscite

Fai il Pieno di Grasso Sano
Fai il Pieno di Grasso Sano
Dr. Joseph Mercola
EFT per Dimagrire
EFT per Dimagrire
Jessica Ortner

Guarda tutte le prossime uscite


Gli Autori Best Seller

Louise Hay
Doreen Virtue
Brian Weiss
Roy Martina
Joy Martina

Guarda la lista completa


Mi iscrivo
alla newsletter

icon


Voglio ricevere
il catalogo


Aggiorna la tua email

Powered by Nimaia