Store > Libri > Guarire con le Fate
libro

icon Aggiungi ai desideri

icon Condividi su Facebook

Guarire con le Fate

Messaggi, Manifestazioni e Amore dal Mondo delle Fate

di Doreen Virtue

208 Pagine | Formato: 14,5x21 | Anno di pubblicazione: 2017

Vuoi scrivere una recensione ?
Formato: Cartaceo
€ 12,67 (anziché € 14,90)
icon Aggiungi al carrello

In questo libro di grande ispirazione, scoprirai come le fate hanno organizzato l’incontro di Doreen con la sua anima gemella e conoscerai il loro grande potere di manifestazione.

Ritrova felicità e benessere grazie all’aiuto delle fate.

La loro energia agisce positivamente su qualsiasi problema

per aiutarti a ritrovare il tuo equilibrio


Donne in miniatura, dal viso dolce, sempre sorridenti e un po’ dispettose: è così che siamo abituati ad immaginare le fate, fedeli compagne d’infanzia che animano il mondo fiabesco. Ma si tratta davvero solo di creature fantastiche oppure esiste una realtà che ignoriamo? In questo libro, Doreen Virtue ci guida in un incantevole viaggio nel mondo delle fate per dimostrarci che, non solo esistono, ma sono anche molto vicine all’uomo, tanto per sembianze quanto per spiritualità.

Ogni essere, infatti, è scintilla della luce divina che, in base alle sue caratteristiche e alla sua energia, si situa ad un determinato livello astrale generando una sorta di piramide che ascende a Dio. Gli umani, ad esempio, vivono al livello in cui l’energia è più pesante, seguiti da piante e da animali, che sono maggiormente in armonia con lo Spirito rispetto agli umani. Ad occupare il livello intermedio del piano astrale vi sono le fate e gli altri elementali: la loro caratteristica è quella di essere per metà incarnati e per metà spirituali. Sopra di loro vivono i nostri cari defunti, poi i maestri illuminati e gli angeli.

Proprio perché più vicine, le fate amano vivere nella natura e interagire con gli umani, ma si rendono visibili solo a chi crede in loro. Attraverso esperienze vissute in prima persona da Doreen Virtue, principale esperta di regni angelici, "Guarisci con le Fate" ti guida alla conoscenza del grande potere di manifestazione e guarigione di queste creature celesti. Le fate, dotate di immensa sensibilità, hanno la caratteristica di assorbire le tue sensazioni: se sei triste anche loro tendono ad esserlo ma se, nonostante tutto, dimostri di apprezzare la tua vita, loro saranno lì pronte a rispondere alle tue richieste di aiuto, di qualunque natura esse siano. Con la loro energia possono infatti supportarti durante una dieta, aiutarti a superare una situazione conflittuale con il partner o guarirti da un problema psico-fisico. Dunque, cosa aspetti?! Lasciati aiutare anche tu dalle fate… devi solo crederci!

Il potere di manifestazione delle fate
per realizzare i tuoi desideri


Figure femminili alte circa due centimetri che indossano abiti corti sfrangiati ed emanano un bagliore chiaro, per lo più su toni pastello. Con queste parole, la letteratura ha descritto le fate nell’immaginario collettivo, dando vita ad un modello universalmente condiviso. Di loro si sa che abitano i boschi, amano la natura selvaggia e la loro spiccata sensibilità le porta ad assorbire le emozioni di tutti gli esseri viventi, uomo compreso. L’interrogativo a cui pochi hanno osato dar risposta rimane la loro effettiva esistenza: le fate esistono nel mondo reale o sono da relegare esclusivamente nella fantasia dei bambini?

Doreen Virtue ti invita in questo incantevole viaggio nel mondo delle fate, gli esseri celesti più vicini all’uomo per spiritualità e sembianze.

Attraverso il racconto della sua personale esperienza l’autrice, considerata la maggiore esperta di Angeli, intende illustrare le innumerevoli attitudini delle fate conosciute per lo più come amorevoli complici nella realizzazione dei desideri. Le fate, però, in quanto appartenenti al regno spirituale, possono fare molto più: possono aiutarti a raggiungere un risultato in campo professionale, a superare un rapporto conflittuale in famiglia, possono guidarti verso le giuste scelte, ma possono anche contribuire a risolvere un problema di salute. Scopri, attraverso l’esperienza di Doreen Virtue, la straordinaria capacità di guarigione delle fate!


INDICE


Prefazione – La verità sulle fate

  • Capitolo 1:  Ritorno alla natura
  • Capitolo 2:  Il chakra del cuore
  • Capitolo 3:  Entra in contatto con le fate
  • Capitolo 4:  Segni dalle fate
  • Capitolo 5:  Visioni e sogni
  • Capitolo 6:  Gli elementali incarnati
  • Capitolo 7:  Una nuova epoca di pace
  • Capitolo 8:  Libellule e delfini
  • Capitolo 9:  La guarigione e la manifestazione con gli elementali
  • Capitolo 10:  Gli angeli dell’abbondanza
  • Capitolo 11:  Amore e Laguna Yoga
  • Capitolo 12:  Le fate e i leprecauni di Sedona
  • Capitolo 13:  La realtà delle creature mitologiche
  • Capitolo 14:  “Credi in noi!”
  • Capitolo 15:  Un incontro romantico
  • Capitolo 16:  La chiamata dei delfini
  • Capitolo 17:  Dichiarazioni d’amore

Epilogo - Il messaggio delle fate per noi

Ringraziamenti

L'autrice


ESTRATTI DAL LIBRO


Come riconoscere le fate

Le fate erano alte poco più di due centimetri: sottilissime figure femminili con abiti bianchi, corti e sfrangiati. Non riuscivo a distinguere nel dettaglio i tratti individuali di ognuna: molte si assomigliavano, anche se qualcuna emanava un colore rosa o verde chiaro invece che un bagliore bianco.

Sembravano lucciole in movimento – erano qui, poi là, di nuovo qui e poi ancora là –, come le api quando svolazzano con gioia tra fiori e foglie. Sembravano infermiere in miniatura che “facevano il giro” nei reparti per controllare i pazienti (le foglie). I loro movimenti erano talmente rapidi che non riuscivo a coglierne il battito d’ali.

Turbinavano come colibrì in volo.

Le loro minuscole dimensioni le rendevano del tutto diverse dagli angeli, la cui altezza varia dai trenta centimetri e ai tre metri. Le ali degli angeli, inoltre, sono piumate e simili a quelle degli uccelli, mentre quelle delle fate assomigliavano ad ali di farfalla o di libellula.

Curiosamente, gli angeli non usano mai le ali per spostarsi. Mi hanno spiegato, infatti, che ci appaiono così solo perché noi riusciamo a riconoscerli con più facilità. A quanto pare, i pittori del primo Rinascimento scambiarono il bagliore dell’aura angelica per ali e li ritrassero in quel modo. Da allora gli angeli hanno cambiato forma per venire incontro alle nostre aspettative, anche se in verità si spostano tramite il processo di manifestazione mentale e non sulla spinta delle ali. In altre parole, immaginano dove vogliono essere, e all’istante sono lì.

Le fate, al contrario, usano le ali per muoversi. Anche se sono molto più piccole degli angeli e hanno corpi più pesanti, come una matita di legno è più pesante di una grande nuvola. Per questo, malgrado abbiano ottime capacità di manifestazione, le fate si affidano alle ali fisiche per spostarsi.

Le fate d’acqua, invece, sono prive di ali. Questi esseri, che proteggono le distese d’acqua, sono alte circa otto centimetri e larghe quattro. Sono quasi informi e spesso appaiono come corpi di luce, nudi e iridescenti. Così come le fate sono gli angeli custodi degli animali di terra, le fate d’acqua proteggono gli animali acquatici e marini.

Il rispetto degli animali nei messaggi dal cielo

Anche le mie abitudini alimentari riflettevano l’amore per gli uccelli e per gli animali in genere. Anni prima gli angeli mi avevano mostrato come nutrirmi in modo corretto, in risposta alle mie preghiere per accrescere le mie capacità chiaroveggenti e intuitive.

“Ogni volta che ti nutri di carne animale, assimili l’energia del dolore” mi spiegarono. “La sofferenza dell’animale libera sostanze chimiche che passano nella sua carne: per questo, quando mangi quell’animale, ti nutri anche della sua sofferenza. Il dolore abbassa la tua frequenza vibrazionale e t’impedisce di sentire i messaggi che provengono dai livelli più elevati del mondo spirituale. Se vuoi sollevare il velo dell’illusione, smetti di mangiare carne. Anche i latticini offuscano l’aura, e le tue finestre sul Cielo saranno più pulite se li eviti.”

Dopo quel messaggio, smisi di mangiare prodotti di derivazione animale, latticini compresi. Continuai invece a cibarmi di pesce, perché gli angeli mi spiegarono che l’ambiente acquatico trasforma l’energia della loro sofferenza. Una sera, però, mentre cucinavo del pesce spada per la mia famiglia, notai del sangue che usciva dal filetto e macchiava la padella. “È il sangue di una creatura che un tempo era viva” pensai, impietrita da quella consapevolezza. Smisi all’istante di mangiare pesce. L’alimentazione vegana che da quel momento adottai mi soddisfaceva appieno e mi faceva sentire piena di energia e di salute. Non ho mai sentito la mancanza di carne, pollame, pesce, né di latticini.

Ho avuto conferma del potere spirituale insito nell’alimentazione vegana anche durante i miei corsi, quando i partecipanti svolgono gli esercizi di lettura angelica a coppie.

Non diventare schiavo del tempo e vivi con gioia la tua vita

Quando tornai a casa, rilessi le parole canalizzate dagli angeli per il libro Angel Therapy a proposito del tempo: “L’orologio che hai al polso regola la tua rabbia? La posizione delle lancette ti spinge a pensare che devi sfrecciare, sempre di corsa, come la lancetta dei secondi? Non è forse vero che consumi molta energia mentre cerchi di star dietro all’incessante ticchettio degli strumenti che segnano il tempo? Riconosci però che, anche se gli orologi non si fermano, la macchina umana ha bisogno di riposo…?

Noi ti chiediamo quindi di essere consapevole di questa gara con una macchina del tempo che voi esseri umani vi siete autoimposti. Quando guardiamo dentro di voi e nei vostri cuori, non troviamo una sola anima che sia in armonia con questa gara sconsiderata tra la mente e la macchina. Ricorda che sei nata per respirare con piacere, non per imitare gli orologi, come se fossero i tuoi padroni… La creatività non nasce dallo stress, ma da una gioia incessante che procede verso l’esterno, per celebrare la sua magnificenza.

Solo per un’ora, evita di prestare attenzione al marchingegno per misurare il tempo che porti al polso. Non permettere ad alcun pensiero che riguardi il tempo di sfiorarti la mente o la bocca. Osserva i movimenti della mente e cerca di rallentare per trovare una quiete che dia vita a nuove idee.”

Ascoltai con gioia il consiglio degli angeli e presto scoprii che, come al solito, avevano ragione. Meno badavo all’orologio e al calendario, maggiore libertà la mia mente sembrava avere nel notare pensieri e idee originali. Mi sentivo più libera e meno stressata, e mi ripromisi di non tornare più alla vecchia abitudine di preoccuparmi del tempo che passa.

Le diverse origini degli angeli

“Gli ‘angeli incarnati’ sono quegli esseri che hanno assunto una forma semiumana per agire nel mondo materiale da questo stesso livello. Alcuni angeli s’incarnano per un breve periodo, per esempio per salvare un umano in difficoltà, mentre altri ripetono questa scelta per una o più vite.”

“Ci sono caratteristiche che li contraddistinguono, come accade per gli elementali? C’è un modo per capire se una persona è un angelo incarnato?”.

“Oh, certo. Proprio come le fate incarnate sembrano fate, e i leprecauni incarnati sembrano leprecauni, così gli angeli incarnati hanno l’aspetto di creature angeliche. Sono uomini, donne e bambini di una bellezza straordinaria, con volti dolcissimi a forma di cuore e labbra a cuore.

Spesso sono persone robuste o faticano a mantenersi in forma, perché l’ambiente terrestre è tra i più duri del sistema galattico. Gli angeli tendono ad accumulare peso nei loro corpi terrestri per proteggersi dall’energia negativa degli altri, visto che gli angeli incarnati sulla Terra di solito si mettono in situazioni che favoriscono l’assorbimento di energia negativa.

Fanno dell’aiuto e dell’assistenza agli altri una professione e diventano infermieri, insegnanti, assistenti di volo, terapisti e simili. Anche se non svolgono nessuno di questi lavori, gli angeli incarnati rivestono una posizione per cui di frequente prestano aiuto ad altri. Gli estranei aprono loro il proprio cuore dicendo: ‘C’è qualcosa in te che mi spinge a fidarmi.’ E certo che c’è! Gli angeli incarnati vedono il meglio in ognuno e parlare con loro fa sentire tutti meravigliosamente bene.

Il rovescio della medaglia per gli angeli incarnati è che le loro vite sentimentali spesso sono un disastro, perché s’innamorano di ogni persona che incontrano. Di conseguenza, capita che sposino umani che si rivelano ‘partner inadatti’. Gli angeli infatti vedono il potenziale di queste persone e s’impegnano per favorirne il cambiamento, perché diventino compagni ideali.”

Le fate esistono!
Scopri come migliorare la tua vita e ritrovare il benessere con il loro aiuto


Doreen Virtue

Doreen Virtue

Doreen Virtue è scrittrice, life coach e intuitiva.

Ha conseguito importanti qualifiche americane in counseling psicologico: BA, MA e PhD. 

E' universalmente considerata la principale esperta di Angeli ed è in costante comunicazione intuitiva con il regno angelico.

Partecipa regolarmente ai principali show televisivi e radiofonici in tutto il mondo. Vive a Maui, Hawaii, ed è sempre in contatto con i suoi fan italiani tramite il suo sito ufficiale DoreenVirtue.it

Il tuo carrello è vuoto


icon

icon
Lunedì - Venerdì: 10:00-18:00


Vantaggi

icon
Sconto 15%
(su tutti i prodotti fisici)
icon
Spedizione gratuita
con corriere espresso
in 24-48 ore
per ordini superiori a € 29,00


I più venduti

#1
Il Potere di Adesso
Il Potere di Adesso
Eckhart Tolle
#2
I Tarocchi Delle Fate
I Tarocchi Delle Fate
Doreen Virtue
Radleigh Valentine

Guarda la classifica completa


Novità

L'Intestino Intelligente
L'Intestino Intelligente
Dr. Giuseppe Cocca

Guarda tutte le novità


Prossime uscite

Fai il Pieno di Grasso Sano
Fai il Pieno di Grasso Sano
Dr. Joseph Mercola
Guarire con le Fate
Guarire con le Fate
Doreen Virtue

Guarda tutte le prossime uscite


Gli Autori Best Seller

Louise Hay
Doreen Virtue
Brian Weiss
Roy Martina
Joy Martina

Guarda la lista completa


Mi iscrivo
alla newsletter

icon


Voglio ricevere
il catalogo


Aggiorna la tua email

Powered by Nimaia