Corsi Live Corsi Online Store WebTV Blog Recensioni

Trust Life - Fidati della Vita

Louise Hay

Pagine: 256 • 14,5x21 cm • Anno di pubblicazione: 2019
Libro
€ 16,50 € 14,03 Aggiungi al carrello

366 lezioni e riflessioni per avere ogni giorno con sé la saggezza di Louise e imparare a fidarsi e ad affidarsi al flusso della vita

Grazie a questo libro, riscopri il tuo potere personale e la capacità di modificare la realtà attraverso l’uso del pensiero positivo.

Il libro raccoglie gli insegnamenti principali di Louise Hay estratti dalle esperienze della sua vita.

Come dice Louise: “È molto semplice: credo che ciò che dai ti ritorna indietro; contribuiamo e siamo responsabili degli eventi che ci accadono – nel bene e nel cosiddetto ‘male’ –; ciò che noi crediamo di noi stessi e della Vita diventa la nostra verità.”

Louise Hay

 

Louise L. Hay è autrice di long seller a livello internazionale, i suoi libri hanno venduto più di cinquanta milioni di copie e sono stati tradotti in 35 lingue in tutto il mondo. Per oltre venticinque anni, ha aiutato persone di diverse nazionalità a scoprire e potenziare le risorse personali per favorire la crescita personale. Louise ha migliorato la vita di milioni di persone grazie ai suoi insegnamenti che si fondano sulla scoperta e il rafforzamento del potenziale in ognuno di noi.

È l’autrice di “Puoi guarire la tua vita”, pubblicato per la prima volta nel 1984 e oggi considerato uno dei testi fondamentali del pensiero positivo. Viene affettuosamente definita dai fan “la madre della formazione”, così come Wayne Dyer, autore della sua casa editrice, viene definito “il padre motivazionale”. È stata ospite del programma “The Oprah Winfrey Show” e di molte altre trasmissioni televisive e radiofoniche in tutto il mondo. Louise Hay ha raccontato la sua vita in un’intervista al New York Times nel maggio del 2008. L’adolescenza fu drammatica: stupro, abbandono, senza soldi. Nel 1954 sposò l’uomo d’affari inglese Andrew Hay, ma il matrimonio finì 14 anni dopo, quando Andrew la lasciò per un’altra donna.

Fu in questo periodo che Louise intuì come il pensiero positivo poteva cambiare la vita materiale delle persone oltre che guarire il corpo. Nel 1978 le diagnosticarono un cancro al collo dell’utero. Louise, però, non si abbandonò perché percepì quasi subito che la malattia era stata causata dal forte risentimento che ancora provava per lo stupro e gli abusi subiti durante l’infanzia. Questa profonda convinzione, la portò a rifiutare le medicine convenzionali e a iniziare un regime di perdono abbinato a riflessologia e tecniche di depurazione che le consentirono di sconfiggere la malattia. Ha raccontato quest’esperienza e le teorie che ne sono scaturite nel libro “Puoi guarire la tua vita”. Louise Hay ha fondato e diretto la casa editrice Hay House, punto di riferimento per i principali autori di self help mondiali.


Le vostre recensioni