Regali TV Crescita Personale Store Corsi Live Corsi Streaming Corsi Dvd Biblioteca Recensioni

La schermatura

06/11/2017

Prima di uscire in una giornata di pioggia, ti metti un impermeabile. Allo stesso modo, soprattutto se sei uno degli Angeli Incarnati è necessario che indossi un “impermeabile energetico” ogni volta che ti appresti ad aiutare un’altra persona. Quando apri il tuo cuore agli altri, ti apri anche a ricevere il residuo di energie basate sulla paura che gli altri riversano nella tua direzione. Ciò non significa che non devi prestare aiuto, ma è come se porgessi una mano a chi è stato a lungo sotto la pioggia: forse è ricoperto di fango e non giova a nessuno che quel fango si trasferisca su di te. In altre parole, quando aiuti gli altri a ripulirsi dei loro pensieri ed emozioni, per reazione rilasciano tossine che potrebbero schizzare su tutti coloro che li circondano, compreso te, che li stai aiutando, ostacolando il tuo stato di salute e benessere.

Gli Angeli Incarnati tendono a essere i “cuori sanguinanti” dei regni degli Angeli Terreni, e se appartieni a questa categoria devi ricordare di usare le tecniche di schermatura prima di svolgere qualunque lavoro legato alla guarigione. Altrimenti potresti accumulare del grasso superfluo per isolarti. Il grasso superfluo non è causato da un’alimentazione smodata e non riesci a eliminarlo neanche con le diete e l’attività fisica, perché ha a che fare non con il tuo comportamento corporeo ma con il tuo stato di salute e benessere interiori. Quei cuscinetti sono una forma di difesa che puoi sostituire con uno strato di energia protettiva, o schermatura.  Impiegherai solo un momento per la schermatura energetica. L’ideale è che tu lo faccia prima di ogni sessione di aiuto e/o guarigione, a prescindere se sia una sessione volontaria o a pagamento. Non importa se la persona che stai aiutando è un estraneo, un cliente, un membro della tua famiglia o un amico. E non importa quanto dura la sessione: può durare solo un minuto o diversi giorni. Ogni volta che stai per aiutare qualcuno, schermati.

Se dimentichi di schermarti prima della sessione, sappi che puoi farlo in qualunque momento durante. Non è mai troppo tardi per schermarsi, ma se lo fai in corso d’opera, probabilmente avrai già assorbito detriti psichici, perciò sarà meglio praticare la depurazione una volta terminato.

Basta mantenere l’intenzione di schermarsi con uno strato protettivo di luce ed energia per proteggersi in modo efficace. Non puoi sbagliare e non ti sarà mai negato l’accesso allo schermo di luce o di energia, come a nessuno degli Angeli Incarnati. Chiunque mantenga questa intenzione ottiene risultati immediati, senza eccezioni.

Schermarsi significa visualizzarsi, sentirsi e/o pensarsi circondati da un bozzolo di luce. Questa luce è l’essenza degli angeli; è come se invocassi la protezione di un’entità vivente, amorevole e intelligente. Non hai motivo di preoccuparti. Questa luce deriva sempre dalla Luce Divina del nostro Creatore. Le cosiddette forze oscure non hanno accesso a questa luce e dunque non possono condividerla con gli altri (non potrebbero neanche se volessero). Perciò non esiste il rischio di invocare per errore un’energia inferiore quando ti schermi.

Puoi schermarti con luci di vari colori, a seconda delle tue intenzioni.

           I Regni degli Angeli Terreni di Doreen Virtue

Tratto dal libro "I Regni degli Angeli Terreni" di Doreen Virtue
Per approfondire clicca qui e acquista il libro su MyLifeStore,
così hai subito uno sconto del 15%.


Cosa ne pensi? Scrivilo qui, grazie

L'indirizzo email non verrà pubblicato

Cosa ne penso



Categorie