Corsi Live Corsi Online Store WebTV Blog Recensioni

Non sei solo nel cammino verso una vita piena e autentica - Sonia Choquette

01/01/2016

Raggiungere uno stato di benessere pieno e soddisfacente è possibile. Devi imparare a gestire la tua capacità di vivere una vita autentica, senza paura. Il percorso che dovrai intraprendere per essere felice non sarà sempre lineare e facile, ma ricorda che non sarai solo. Nella dimensione spirituale, ci sono moltissimi guardiani, guaritori, aiutanti, angeli che vegliano su di noi e ci proteggono. Devi prendere coscienza attraverso l'intuizione e la riconnessione con la tua energia dei diversi livelli e forme di guida a nostra disposizione e del loro invisibile sostegno; se ci priviamo dell’assistenza Divina, non ci libereremo mai da paura, stress e frustrazione. Eppure, non possiamo accedere al loro invisibile sostegno di guarigione, né loro possono influenzarci o contribuire al nostro bene, se chiudiamo la connessione. Dobbiamo aprire il nostro cuore e la nostra mente all’idea che l’Universo è popolato da un numero infinito di benevole creature di luce che desiderano aiutarci. Abbiamo prove sempre più consistenti di questa verità dai racconti dei tanti che hanno avuto esperienze di premorte e sono tornati indietro. Dobbiamo solo superare le nostre percezioni rigide ed errate sull’effettivo stato delle cose e permettere a questi spiriti amorevoli di venire in nostro aiuto. Anche se non possiamo vederli, sentirli o toccarli, possiamo percepire la loro influenza in una improvvisa intuizione, una visione, un’illuminazione, oppure un semplice abbandono delle paure. Questa è l’intuizione, il modo con cui i nostri maestri e aiutanti spirituali comunicano con noi, lascia che queste forze d’amore ti aiutino. Abbatti il muro che il ragionamento innalza contro le loro voci e usa la tua immaginazione per avere una conversazione con questi aiutanti e senti come il tuo Spirito risuona delle vibrazioni positive che questa comunicazione genera in te. Cosa potresti chiedere loro con la preghiera, con un’invocazione diretta o con una semplice domanda? Le guide ti ascoltano e sono disponibili, ma prima devi richiedere il loro sostegno, devi aprire il tuo cuore affinché queste forze sottili possano aiutarti. Una volta che sei entrato in contatto con la tua intuizione, comincerai a ricevere sostegno e consigli meravigliosi per tutto ciò che chiedi. Ecco perché è importante connetterti all’intuizione e chiedere tutto l’aiuto possibile ai mondi impercettibili dello Spirito diventi un’abitudine quotidiana e una pratica regolare.

Tratto dal libro "TUNE IN. Sintonizzati con la tua energia" di "Sonia Choquette". Per ulteriori informazioni sul libro clicca qui

Cosa ne pensi? Scrivilo qui, grazie

L'indirizzo email non verrà pubblicato

Cosa ne penso



Articoli in evidenza

Categorie