Biblioteca > Jessica Ortner - EFT per Dimagrire > Le regole nascoste nella tua testa

Le regole nascoste nella tua testa

Utilizzando EFT per trasformare la resistenza al prendersi cura di sé e a fare ciò che ci procura piacere, molti di noi si rendono conto che oltre al dialogo interiore negativo hanno messo dei limiti su quando e perché ci è permesso di prenderci cura di noi stessi e essere felici. Dal momento che questi limiti sono diventati così radicati, spesso non ci accorgiamo nemmeno che esistono. Attraverso il tapping, Kavita si è resa conto che la sua felicità era sempre dipesa dalla sua famiglia. Se non erano contenti, non poteva essere felice; se i suoi figli non si comportavano in un certo modo, sentiva che doveva punirsi perché non era una buona madre. Un’altra cliente, Doreen, sentiva che non avrebbe potuto essere felice o prendersi cura di sé fino a quando tutte le esigenze di suo figlio non fossero state soddisfatte. Dal momento che suo figlio soffriva di una grave forma di autismo, significava mettere la sua felicità in attesa finché non si fosse trovata una cura. Inoltre c’è sempre quel vecchio limite: non possiamo essere felici o sentirci sicuri nel nostro corpo fino a quando non avremo perso peso.

Troppo spesso i limiti che abbiamo eretto intorno al nostro diritto di sperimentare la felicità rendono difficile, se non impossibile, la cura di noi stessi e la ricerca del piacere. Quando siamo in grado di vedere questi limiti per quello che sono, ossia delle scuse, ci rendiamo conto che solo noi siamo responsabili della nostra felicità. Trasferire sugli altri questa responsabilità attribuisce loro un onere eccessivo e ci svuota. Lo stesso vale quando ci si sente responsabili della loro felicità.

Per iniziare a rompere questo ciclo, è necessario disconnetterci da questi limiti e ricreare confini sani riguardo alla nostra felicità. Nell’ambito di tale processo, immagina di parlare con tuo marito / tua moglie o altro familiare che hai provato a rendere felice. Questo è un processo diverso dal tapping accompagnato dalle parole. Non hai bisogno di dire queste parole a quella persona; immagina di farlo. Puoi focalizzare il tuo tapping su un solo punto o spostarti su un altro a ogni frase. Osserva se mentre pronunci queste parole ti senti sereno e tranquillo. Picchietta sui punti dicendo ad alta voce: “Sono l’unico responsabile della mia felicità”.

 

           EFT per Dimagrire di Jessica Ortner

Tratto dal libro "EFT per Dimagrire" di Jessica Ortner
Per approfondire clicca qui e acquista il libro su MyLifeStore,
così hai subito uno sconto del 15%.



Cosa ne pensi? Scrivilo qui

Nome:
Email:
L'indirizzo email non verrà pubblicato

Cosa ne penso


(per inviare il commento spunta la casella sopra e clicca sul pulsante sotto)



















Doreen Virtue














Ricevi gratis tutti gli aggiornamenti della Biblioteca


Powered by Nimaia